Superlega Juventus vola con +17% il migliore a Piazza Affari

Superlega Juventus vola con +17% il migliore a Piazza Affari

Superlega calcio accordo firmato tra 12 super squadre tra cui Milan, Inter e la Juventus che infiamma Piazza Affari, il titolo chiude a +17% incassando 200 mln di € dalla sola seduta borsistica odierna.

L’indice Ftse Mib ancora nel limbo per via della distribuzione dei dividendi, oltre alla Juventus sale anche Leonardo dopo gli accordi “del Mediterraneo”, una commessa elaborata tra Leonardo ed i ministri degli Esteri di Grecia, Israele ed Emirati a Cipro “il più grande accordo mai raggiunto nel campo militare tra i due Paesi” che vale 1,37 miliardi comprende la vendita di dieci M-346, ed una scuola di volo.

lo Spread ritorna sopra i 102 punti, ottima la raccolta ordini per i BTP Futura che raccolgono 2,28 mld già dal primo giorno di collocamento.

La febbre calcistica fa goal anche a  A Wall Street dove è quotato il Manchester United, uno dei dodici club fondatori della Superlega che guadagna +8%, a finanziare la Superlega ci penserà JP Morgan con un investimento iniziale di 6 mld di $.

Superlega
Superlega

Diventa il caso del giorno la Superlega con opinioni contrastanti che arrivano da più fronti tra cui anche il premier incaricato Mario Draghi che si schiera dalla parte della Uefa e della federcalcio invitando i Club Italiani tra cui Juventus, Milan & Inter a preservare le “competizioni nazionali”.

I prossimi Supporti & Resistenze per i principali indici:

FTSE MIB Supporti 24175 – 23650 punti futures & 24700 Resistenze  punti futures.

DAX Supporti 15130 – 14885 punti futures & Resistenze 15585 punti futures.

S&P500 Supporti 3959 – 4085 punti futures & Resistenze 4220 punti futures.

Segui la videointervista a Sante Pellegrino di Giacomo Iacomino su Le Fonti TV

Prossimi Eventi e Corsi Trading Gratuito – Strategie di spread trading

Streaming Webinar 28 aprile 2021UTENTE TARGET: Trader e Investitore ORARIO: 16.00- 17.00 Evento Gratuito, posti limitati.

Relatore: Sante Pellegrino

Lo spread trading è una tecnica di trading per operare in posizione neutrale sul mercato. Come farlo? Lo scopriremo con Sante Pellegrino analizzando alcune strategie che posso essere applicate al mercato azionario e a quello dei futures su indici senza tralasciare le obbligazioni adatte sia in ottica intraday che di posizione

Webank 28 aprile 2021

GUARDA LE LEZIONI PRECEDENTI

Formazione con Sante Pellegrino & WeBank

Il mercato dei Future CME

Relatore: Salvatore Pellegrino Interviene Aleksandra Georgieva

Un appuntamento dedicato alle tecniche operative più adatte al mercato dei Futures CME, quali sono i futures più liquidi? Come selezionare gli indicatori e gli oscillatori più adatti? Scopriamolo insieme focalizzandoci su specifiche tecniche operative

SantePTrader

Sante Pellegrino Trader dal 1998 aka santeptrader.com Ho frequentato la facoltà di Sociologia, presso l’Università di Urbino. Appassionato dei mercati finanziari, nel 1997 ho proseguito il percorso di studi conseguendo il Master in Management BANKING & FINANCIAL and CAPITAL MARKET. Nel 1998 ho lavorato come Bond Trader & Market Maker Obbligazionario in Banca sino al 2002, anno in cui ho deciso di realizzare da indipendente la carriera da Trader. Ho maturato una grande esperienza dei Mercati Finanziari ed a tutt’oggi collaboro con primarie Istituzioni Finanziarie. Ho lavorato e lavoro per alcune Banche e Istituti di Trading Finanziario. Faccio Trading sui Mercati Finanziari Regolamentati, tra cui Borsa Italiana, Nyse, London Stocks Exchange, Chicago Mercantile Exchange, Eurex. Gli strumenti finanziari che utilizzo sono Azioni, Obbligazioni, Futures & Options. Sono Trader Direct Market Access, autorizzato Mifid II regolamentato dall’ESMA. Esperto in Trading Algoritmico & Quantitativo realizzo Automatic Trading System. Sono Project Manager per la realizzazione di sistemi di Electronic Brokerage e High Frequency Trading. Sono Project Manager e Job Assistance Istituctional per la realizzazione di progetti Bancario/Finanziario. Attivo nella programmazione di software con linguaggi proprietari, tra cui Tradestation, Multicharts, E-SIGNAL, Choerence by List Group, Visual Trader (Traderlink) e principali piattaforme di Trading Professionali tra cui Bloomberg, Choerence By List Group, ORC By Itiviti, Playoptions. Nel 2003 in partnership con INTESATRADE Sim SPA (ex CABOTO SIM) Gruppo Banca Intesa, ho realizzato la prima Trading Room Italiana autorizzata da BankIt & Consob. Durante gli anni di vita della Trading Room ho formato la clientela della stessa, oltre 1500 Clienti/Trader a Mercati e Denaro Reale. Ho contribuito agli sviluppi dell’attuale piattaforma T3, oltre che a software di Analisi ed High Frequency Trading, ancora funzionante ed apprezzati. Nel 2013 Banca Intesa ha ceduto la società al Gruppo Banco Popolare di Milano di cui WeBank Spa, con la stessa tutt’oggi collaboro. Speaker e Relatore dal 2003 per Alternative Investment Forum, TolExpo di Borsa Italiana e Italian Trading Forum. Ho contribuito in modo significativo alla realizzazione di eventi di Formazione ai quali hanno partecipato Istituzioni tra cui Borsa Italiana, Chicago mercantile Exchange, Eurex e BCE. Ospite regolare e è già relatore per Italian Trading Forum, TolExpò (borsaItaliana), CFNCNBC, LeFontiTV e per diverse Banche Italiane. Autore ed Analista Tecnico/Grafico per SantePTrader.com, TrendOnLine, TraderLink, TradingView.com. Buon Trading Sante Pellegrino I Contenuti disponibili su questo blog non sono diretti in alcun modo alla sollecitazione all’acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. I Contenuti sono personali per motivi di studio e di ricerca e non per uso commerciale.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: