Annunci
Ultimi Articoli

Cos’è l’indicatore “EPS” nel Trading?

Cos’è l’indicatore “EPS” nel Trading?

EPS/”Earning per Share” è un indicatore di analisi fondamentale che misura “il rapporto dell’utile per azione” delle società quotate.

L’utile per azione, è la parte di profitto di un’azienda che viene assegnata alle azioni, è un indicatore fondamentale per definire la redditività dell’azienda quotata analizzata.

Il suo modello di calcolo è semplice :

(Reddito netto – Dividendo ) / Azioni 
L’EPS  è tra i primi indicatori di analisi fondamentali utilizzato dagli analisti, questo perché ha la capacità di indicare immediatamente la profittabilità della società analizzata inoltre è fatto noto che un EPS elevato indica solidità e profittabilità.
Importante è non focalizzare le proprie analisi solo sull’EPS, è vero infatti che come nella maggioranza degli indicatori di analisi, i valori di EPS possono variare da società a società.
Spesso dall’analisi degli EPS, si scovano potenziali aziende di poca capitalizzate che offrono comunque grandi profitti, come nelle azioni che non appartengono ai panieri cosi detti “BLUE CHIP”.
L’EPS serve anche a calcolare il P/E ovvero “ratio price earning / rapporto prezzo azione/utile”.

Assieme all’EPS, è importante accostare altri indicatori di analisi, come detto in precedenza non è sufficiente utilizzare un unico indicatore per avere un’analisi completa, è sempre bene utilizzare più  accorgimenti.

L’EPS in modo sintetico indica lo stato di salute di una società quotata analizzata, ma è atteggiamento consapevole di un analista, considerare altri fattori come ad esempio la capitalizzazione di mercato, il prezzo dell’azione, il suo Price Earning o ad esempio la liquidità delle quotazioni.

Un grande investitore dice:

“Il prezzo è quello che paghi. Il valore è quello che ottieni”

Warren BUFFETT

 

Buon #trading

@santeptrader

Annunci
Avatar

SantePTrader

Sante Pellegrino Trader aka SantePTrader è un trader Profiessionista esperto di Analisi Quantistica dei Mercati Finanziari. Già Trader Istituzionali e MIFID II complied collabora con diverse Istituzioni Finanziarie già dal 1998. Specializzato nel comparto del mercato azionario, obbligazionario e derivati. CURRICULUM Gli studi Sante Pellegrino ha frequentato la facoltà di Sociologia presso l’Università di Urbino. Con la vocazione per i mercati finanziari, ha proseguito il suo percorso di studi conseguendo il Master Universitario in Finance & Banking del MIB School of Managment. Il percorso lavorativo Nello stesso anno ha iniziato a lavorare come Bond Trader in banca. Dopo un’esperienza annuale, come Trader sui mercati finanziari, Sante Pellegrino ha continuato la sua crescita professionale come Trader Professionista indipendente, maturando negli anni una grande esperienza nel comparto dei mercati finanziari . Nel 2004 in partnership con INTESATRADE Sim SPA (Gruppo Banca Intesa) avvia la prima Trading Room Italiana. Collabora attivamente con WEBANK spa per lo sviluppo della formazione continua a supporto dei Trader. Trader e Consulente Istituzionale, MIFID II complied, esperto in Algorithmic & Quantum Trading e sistemi di High Frequency Trading. Sante Pellegrino partecipa come relatore a diverse manifestazioni come Alternative Investment Forum, TolExpo di Borsa Italiana ed a diverse edizioni dell’Italian Trading Forum. Ospite regolare presso le trasmissioni televisive ed in particolare ospite di CFNCNBC e LEFONTI.TV. Buon Trading SantePTarder I Contenuti disponibili su questo blog non sono diretti in alcun modo alla sollecitazione all’acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. I Contenuti sono personali per motivi di studio e di ricerca e non per uso commerciale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: