Annunci

dax e la scadenza di aprile

Che dire, siamo alla fine del primo quadrimestre, tempo di dividendi e conteggi.
il dax tuttavia rimane il miglior indice su cui basare le future analisi di tendenza, vuoi per la sua composizione con titoli che spaziano e proliferano in lungo e largo per il pianeta, vuoi perchè la volatilità che lo caratterizza è tra le più amate dai trader del globo.
in questi ultimi due giorni però il dax si è completamente rifiutato di muoversi come suo solito, dando spazio ad una lateralità estenuante e snervante.

E già una lateralità che è figlia delle scadenze che domani alle 12.30, come ogni terzo venerdì del mese, si completeranno.
Il particolare di queste scadenze è importante…perchè…. sono le scadenza prossime al future scaduto a marzo, che ha subito un “excess” di volatilità, tra i più interessanti degli ultimi 20 anni, quindi una serie di accumulazioni difensive che hanno interessato l’acquisto e vendita di copertura di option e futures, post “si salvi chi può” del febbraio e marzo, come detto prima, tra i più volatili degli ultimi 20 anni a questa parte.
La configurazione grafica, che dovrebbe comunque favorire una ripresa delle quotazioni, in realtà non brilla, infatti ai livelli di resistenza di 12600 punti indice dax, ieri si è formato un doji ed oggi il prezzo viene respinto da tale livello, affinche anche il dax, possa tornare positivo, la seconda resistenza da violare è quella dei 12750 punti indice dax, situazione ingarbugliata quindi, e a favorire questo rimbalzo oltre la resistenza è l’ipercomprato che tarda ad arrivare, e la bassa volatilità che invece segna ancora sintomi di rassestamento post “excess”.
Buon #Trading
@SantePTrader

Annunci
Avatar

SantePtrader

Sante Pellegrino Trader aka SantePTrader è un trader Profiessionista esperto di Analisi Quantistica dei Mercati Finanziari. Già Trader Istituzionali e MIFID II complied collabora con diverse Istituzioni Finanziarie già dal 1998. Specializzato nel comparto del mercato azionario, obbligazionario e derivati. CURRICULUM Gli studi Sante Pellegrino ha frequentato la facoltà di Sociologia presso l’Università di Urbino. Con la vocazione per i mercati finanziari, ha proseguito il suo percorso di studi conseguendo il Master Universitario in Finance & Banking del MIB School of Managment. Il percorso lavorativo Nello stesso anno ha iniziato a lavorare come Bond Trader in banca. Dopo un’esperienza annuale, come Trader sui mercati finanziari, Sante Pellegrino ha continuato la sua crescita professionale come Trader Professionista indipendente, maturando negli anni una grande esperienza nel comparto dei mercati finanziari . Nel 2004 in partnership con INTESATRADE Sim SPA (Gruppo Banca Intesa) avvia la prima Trading Room Italiana. Collabora attivamente con WEBANK spa per lo sviluppo della formazione continua a supporto dei Trader. Trader e Consulente Istituzionale, MIFID II complied, esperto in Algorithmic & Quantum Trading e sistemi di High Frequency Trading. Sante Pellegrino partecipa come relatore a diverse manifestazioni come Alternative Investment Forum, TolExpo di Borsa Italiana ed a diverse edizioni dell’Italian Trading Forum. Ospite regolare presso le trasmissioni televisive ed in particolare ospite di CFNCNBC e LEFONTI.TV. Buon Trading SantePTarder I Contenuti disponibili su questo blog non sono diretti in alcun modo alla sollecitazione all’acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. I Contenuti sono personali per motivi di studio e di ricerca e non per uso commerciale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: