Annunci

#eur #panicselling o #ftsemib #panicselling?

 

Non si è ben compreso se sia stato il rialzo dei tassi #usa o il #def italiano a far invertire la tendenza di breve per l’euro, ma anche per gli indici azionari, l’indice italianao #ftsemib sfiora il -5%, lo  #spread a quota 280 punti con un più 20% in un solo giorno, e tutti che scappano dall’azionario dando la colpa a #dimaio, #salvini e #conte, il #documentodieconomiaefinanza non piace? una manovra che snellisce le incombenze al popolo non è ben vista dai mercati? eppure il #def per il “#deficit/#pil” sfora del 2,4% che rispetto ai vecchi sforamenti governativi è ben sotto la media del 3% imposta ….dall’#eu e anti italiani!

In realtà sono diversi i #pattern di mercato che hanno influenzato la volatilità dell’#eur, il primo #pattern è quello dei tassi #usa, il rialzo a 2.25% rafforzano la posizione del #dollaro, un controsenso ed un’auto rete quello della #fed, sopratutto post #dazi tanto amati da #trump, secondo il mio modestissimo parere quest’ultimo rialzo post #dazi apporterà un leggero rallentamento degli export made in #usa.
Un assist formidabile per l’#eur, che a prezzi bassi potrebbe incuriosire gli investitori internazionali, sopratutto a fronte del ripensamento #brexit sopratutto, con la totale sfiducia alla #may per lo scarso risultato dei trattati d’uscita #brexit. Di sicuro come #draghi ha detto, con l’#eur basso si rafforza il passo inflazionistico.
Il secondo pattern è quello dell’approvazione del #documentodieconomiaefinanza italiano, detto #def, una manovra che aiuta il popolo italiano, ma che forse non è ben gradito agli #hedgefund, infatti di sicuro gli #hedgers devono trovare altri clienti…..nel senso di insider!

L’#iva al 15% il #redditodicittadinanza e le altre promesse #elettorali con questa mossa son mantenute e per gli amici dell’#opposizione, non resta che prendere esempio da #berlusconi, ovvero ritornare al calcio, infatti #fininvest ha perfezionato l’acquisto del #monzacalcio… un’operazione calcistica? politica? o un ritorno di cassa? beato lui.

Per ultimo, il #pattern tecnico, ovvero il #gap di #rollover poco frequente sulle #currencies, infatti il cambio #eurusd sul #forex ha creato un bel #gap, il giorno del cambio di contratto #futures avvenuto a metà settembre, infatti il cambio #euro #dollaro ha lasciato aperto un il #gap di 1,1630.

Per ricapitolare #volatilità #gap #def #interestrate #trump #dazi #m5s #spread etc etc …un mercato così è solo per coraggiosi! #ONLYTHEBRAVE
Buon #trading
@santeptrader

 

Annunci

SantePTrader

Sante Pellegrino #trader indipendente specializzato nel comparto del #mercato #azionario, #obbligazionario e #derivati. Gli studi Sante Pellegrino ha frequentato la facoltà di Sociologia presso l’Università di Urbino. Appassionato dei #mercati #finanziari, ha proseguito il suo percorso di studi conseguendo il Master Universitario in Finance & Banking del MIB School of Managment. Il percorso lavorativo Nello stesso anno ha iniziato a lavorare come #bond #trader in banca. Dopo un’esperienza annuale, come #trader sui #mercati #finanziari, Sante Pellegrino ha continuato la sua crescita professionale come #trader professionista indipendente, maturando negli anni una grande esperienza nel comparto dei #mercati #finanziari . Nel 2004 in partnership con INTESATRADE Sim SPA (Gruppo Banca Intesa) avvia la prima #tradingroom Italiana. Sante Pellegrino partecipa come relatore a diverse manifestazioni come Alternative Investment Forum, TolExpo di Borsa Italiana ed a diverse edizioni dell’ITForum di Rimini. Ospite regolare presso le trasmissioni televisive ed in particolare ospite di CFNCNBC e LEFONTI.TV