Annunci

#italia si #italia no

#italia sotto i riflettori di tutto il mondo, nuovo #governo, accordo politico riuscito ai tempi supplementari, realizzazione di quello che sembra essere lo schieramento politico giusto e non solo perchè più suffragato e più desiderato dagli elettori, ma forse anche perchè è il #governo con rappresentanti politici più giovani di sempre, infatti la media di età dei politici eletti vede alla camera i 44enni ed al senato i 52enni.

Risultati immagini per nuovo governo
C’è da dire anche che l’accoppiata #lega #movimento5stelle è innovativa, infatti mai così tanti rappresentanti del sud italia hanno allacciato rapporti politici con la lega.
Per ora i mercati sembrano gradire questa scelta, ma quanto è vero?
Dopo il minimo di 21130 punti indice #ftsemib del 29 maggio, il prezzo deve provare il tentativo di agganciare la resistenza dei 23000 punti indice #ftsemib, tale resistenza potrà scongiurare nel breve eventuali allunghi ribassisti che potrebbero verificarsi solo con l’abbandono di area 21000 punti indice #ftsemib.
La volatilità sarà per tutto il 2018 la protagonista dei mercati ed infatti non accenna a calmarsi, se non solo per piccole pause, in quest’ultima fase però l’allungo ribassista appartiene al mood classico del corposo stacco cedole dei titoli ben capitalizzati, che messi assieme hanno influenzato e di non poco lo “status” di indice migliore al mondo, infatti l’italia ad aprile aveva superato i massimi di gennaio 2018, unico tra gli indici di rilievo tra cui #dax, #sp500 etc. ora invece è tra i più “deep”, che sia motivo di acquisto visto il buon risultato dei bilanci delle aziende quotate?

Per ora i livelli tecnici da monitorare sono 22500 / 23000 punti indice #ftsemib com eresistenza principale, successivamente probabili allunghi a 24000 punti indice #ftsemib, invece incrociando le dita per il supporto che non dev’essere assolutamente abbandonato che è 21000 / 21500 punti indice #ftsemib.
Buon #trading
@SantePTrader

Annunci

SantePtrader

il prezzo determina la volatilità…since 1998 Sante Pellegrino #trader indipendente specializzato nel comparto del #mercato #azionario, #obbligazionario e #derivati. Gli studi Sante Pellegrino ha frequentato la facoltà di Sociologia presso l’Università di Urbino. Con la vocazione per i #mercati #finanziari, ha proseguito il suo percorso di studi conseguendo il Master Universitario in Finance & Banking del MIB School of Managment. Il percorso lavorativo Nello stesso anno ha iniziato a lavorare come #bond #trader in banca. Dopo un’esperienza annuale, come #trader sui #mercati #finanziari, Sante Pellegrino ha continuato la sua crescita professionale come #trader professionista indipendente, maturando negli anni una grande esperienza nel comparto dei #mercati #finanziari . Nel 2004 in partnership con INTESATRADE Sim SPA (Gruppo Banca Intesa) avvia la prima #tradingroom Italiana. Trader e Consulente Istituzionale, MIFID II complied, esperto in Algorithmic & Quantum Trading e sistemi di High Frequency Trading. Sante Pellegrino partecipa come relatore a diverse manifestazioni come Alternative Investment Forum, TolExpo di Borsa Italiana ed a diverse edizioni dell’Italian Trading Forum . Ospite regolare presso le trasmissioni televisive ed in particolare ospite di CFNCNBC e LEFONTI.TV. Buon #trading #santeptarder